Al via la VI Edizione del Master Internazionale in Clinical Pharmacy

2018-02-20-PHOTO-00000024Si è aperta sabato 17 febbraio la VI Edizione del Master Internazionale in Clinical Pharmacy. Come da tradizione, la giornata inaugurale è stata introdotta a Milano dalla Prof.ssa Paola Minghetti, Direttrice del Master.

I lavori, condotti dal Prof. Corrado Giua, Presidente della SIFAC e coordinatore del Master, hanno visto la partecipazione del Presidente della FOFI, il senatore Andrea Mandelli e del Presidente di Federfarma dott. Marco Cossolo.
Davanti a oltre 50 farmacisti è stata l’occasione per fare il punto sulla Farmacia Clinica in Italia oggi e sulle prospettive di crescita soprattutto in ambito professionale, ad oggi sempre più esigente e competitivo.
“In sei edizioni del Master abbiamo formato, attraverso un percorso universitario innovativo, ricorda la prof.ssa Minghetti, oltre 300 farmacisti clinici in tutta Italia, capaci di supportare la classe medica nella presa in carico del paziente cronico e affiancarla nella gestione dei disturbi minori per mezzo di protocolli validati.”

Oggi, definita e rafforzata la gestione standardizzata delle problematiche minori, il Master accoglie la sfida della cronicità fornendo dei modelli di gestione pratici per la presa in carico del paziente cronico in collaborazione con la medicina generale.

“La Farmacia Clinica passa dunque oggi, aggiunge Corrado Giua, da una realtà d’avanguardia a una rete consolidata e in crescita che può contribuire, attraverso nuove competenze specialistiche certificate, alla sostenibilità qualitativa ed economica della professione.” La collaborazione scientifica di SIFAC con il Master in Clinical Pharmacy apporterà nuovi modelli di gestione clinica per la presa in carico della cronicità delle patologie cardiovascolari e metaboliche, sperimentati con successo in Spagna ed ora adeguati al contesto italiano.

ON LINE LA GRADUTORIA

sold-out-icon-2

 

 

 

 

 

 

 
 

 

 
 

 

 
 

 

 

Si comunica che alla pagina https://www.unica.it/unica/it/news_avvisi_s1.page?contentId=AVS75579 è stata pubblicata la graduatoria e sono state aperte le immatricolazioni al master di II livello in Clinical Phramacy, a.a. 2017/2018.

Scadenza pagamento I rata della tassa di partecipazione e imposta di bollo e (€ 1.500,00 + € 16,00) : 2 Dicembre.

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite MAv (Mediante Avviso) elettronico bancario, scaricabile al termine della procedura di immatricolazione.

Grazie per aver partecipato! A breve la graduatoria.

Sarà pubblicata entro la prossima la settimana l’ elenco degli ammessi a partecipare alla V Edizione del Master in Clinical Pharmacy.

 

Gli Atenei di Cagliari, Milano e Granada hanno ritenuto, a seguito della proroga concessa, di modificare le date dei moduli per consentire una migliore programmazione delle attività didattiche.
L’Anno Accademico non subirà variazioni per cui il rilascio del titolo è confermato entro il 30 novembre 2018.

Le date definite sono le seguenti:

I Modulo di Milano
Inizio modulo: sabato 17 febbraio 2018, alle ore 14.30
Fine modulo: venerdì, 23 febbraio 2018 alle ore 16.30

II Modulo di Granada
Inizio modulo:lunedì, 21 maggio 2018, alle ore 9.00 (gli arrivi sono da programmarsi lungo il corso della domenica 20 maggio)
Fine modulo:venerdì, 25 maggio 2018 alle ore 19.00

III Modulo di Cagliari
Inizio modulo:sabato 6 ottobre 2018, alle ore 14.30
Fine modulo:  venerdì, 12 ottobre 2018 alle ore 18.30

 

Hai ancora qualche giorno per decidere il tuo futuro: il bando scade il 3 novembre!!

Come bloccare il tempo di scadenza dei programmi in prova trial

 

 

 

 

 

 

 

La Farmacia clinica è oggi una realtà importante: Il Master, punta di eccellenza della formazione italiana contribuisce, con il suo metodo didattico all’avanguardia e innovativo contribuisce a definire la figura del Farmacista Clinico.

“Il percorso didattico – spiega Corrado Giua, ideatore e coordinatore del Master e Presidente della SIFAC, Società Italiana di Farmacia Clinica – mira a fornire un metodo di approccio standardizzato al paziente, sia relativamente alla gestione dei disturbi minori, sia nell’ambito della presa in carico delle patologie croniche ad elevato impatto sociale. Il Master è un’esperienza itinerante, residenziale e conviviale, vissuta insieme ai docenti, ai tutor e ai prestigiosi partner che consente un’intensa attività di networking dentro e fuori l’aula”.

“I diplomati in farmacia clinica – aggiunge la Prof.ssa Paola Minghetti, Direttrice del Master, -possono diventare i messaggeri per l’intera categoria di un nuovo approccio al paziente. L’intervento del farmacista clinico non si limita al farmaco, ma si focalizza anche sull’uso razionale dell’integratore, del dispositivo medico e sulle attività di prevenzione, oltre a costituire un primum movens che porta il paziente dal medico per la diagnosi di patologie maggiori”.

 

 

LE SEDI